Spiagge italiane più belle e mare da non perdere

Sono 113 le località turistiche italiane che hanno ottenuto la certificazione FEE (Foundation for Environtal Education) per la qualità delle acque, delle spiagge o degli accessi al mare sulle scogliere. Un ottimo risultato e una notizia davvero importante per chi ha scelto di trascorrere in Italia le Vacanze Estate 2010. Un estratto delle prime cinque località, con le migliori spiagge o scogliere, per aiutarci a scegliere la meta delle nostre meritate, ed agognate, ferie estive.

Marina di Ragusa – Sicilia (RG)

spiaggia-marina-di-ragusaForse la meta turistica principale della Sicilia Sud Orientale nel cuore della celebre Val di Noto, indiscussa capitale del Barocco, Marina di Ragusa offre una grande spiaggia di agevole accesso e attrezzata in maniera impeccabile. Numerosi i servizi e le opportunità per lo svago o per provare la cucina siciliana nei tanti locali e trattorie tipiche del lungomare.

Spiaggia della Pelosa – Sardegna (SS)

Spiaggia-della-PelosaLa Spiaggia della Pelosa si affaccia sullo splendido Golfo dell’Asinara ed è riconosciuta come una delle più belle e suggestive dell’intera isola di Sardegna. Sono i colori e il panorama offerto da questa spiaggia di finissima sabbia bianca che la rendono unica, nuotando in questo mare turchese intenso non si ha cognizione se ci si trovi ai Caraibi o in Italia.

Santa Teresa di Gallura – Costa Smeralda – Sardegna

Spiaggia-Gallura-SardegnaLe coste e il mare a Santa Teresa di Gallura, nella celebre Costa Smeralda, sono un itinerario tutto da scoprire, un susseguirsi di baie, calette e spiagge dalla bellezza memorabile. Luoghi caratterizzati da una natura ancora incontaminata e per certi versi selvaggia, particolarmente indicata a chi non ama le spiagge da Riviera, attrezzate e con animazione.

Lampedusa – Sicilia (AG)

spiaggia-dei-conigli-lampedusaL’isola di Lampedusa si trova nel cuore del Mediterraneo e geologicamente appartiene al continente africano, questo la caratterizza in maniera decisa nei paesaggi e nei suoi 26 chilometri di coste; un alternanza di spiagge e calette, sia vicine al centro abitato che in zone praticamente desertiche. Sicuramente la più bella è la Spiaggia dell’Isola dei Conigli, una mezzaluna di sabbia candida che lambisce uno specchio d’acqua cristallina da far impallidire i Caraibi.

Spiaggia di Pomonte
– Isola d’Elba (LI)

Spiaggia-di-Pomonte-Isola-elbaQuella di Pomonte, sulla splendida Isola d’Elba, è una spiaggia insolita, caratterizzata da una ghiaia di intenso colore rosso, protetta dall’omonima insenatura. La Spiaggia di Pomonte si trova in un contesto davvero particolare e decisamente suggestivo; per via dei costanti venti è particolarmente frequentata da chi pratica il windsurf. Chi ama le immersioni apprezzerà il relitto nella baia ad appena 12 metri di profondità.

[Fonte Yahoo – Photocredits: dalla rete ]

2 thoughts on “Spiagge italiane più belle e mare da non perdere

  1. […] I pregi di Capo Vaticano sono sicuramente il suo mare blu intenso, i suoi fondali ricchissimi, spiagge da sogno e la bellezza delle scogliere e delle pareti rocciose che sembrano davvero tuffarsi in picchiata […]

  2. […] sabato 1 ottobre; la location, forse è superfluo ricordarlo, sarà come di consueto la suggestiva Spiaggia della Guitgia. Cinque giorni ricchi di eventi e spettacoli durante i quali si alterneranno numerosi artisti di […]

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>