San Martino di Castrozza: nel cuore delle Dolomiti

Se siete indecisi su dove trascorrere le prossime vacanze di Natale o di Capodanno, o volete semplicemente regalarvi una settimana bianca indimenticabile, la destinazione ideale per il vostro soggiorno è San Martino di Castrozza, nel Trentino Alto Adige. Si tratta di una rinomata località turistica invernale che attira ogni anno tantissimi turisti, grazie alle bellezza dei suoi paesaggi naturalistici ed al fascino della cittadina.



Per raggiungere San Martino di Castrozza, potrete optare per una formula conveniente volo low cost più hotel; potrete comunque anche scegliere di soggiornare in uno fra i tanti b&b , Residence, case vacanze, ostelli e rifugi alpini presenti sul territorio. San Martino di Castrozza è incastonata nella incantevole alta Valle del Primiero. Il paese ha un pittoresco aspetto tipicamente montano, e si lascerà scoprire in tutto il suo fascino tramite splendide passeggiate a piedi.

San Martino di Castrozza, viene scelta soprattutto dagli appassionati delle stupende escursioni d’alta quota, e da coloro che amano praticare gli sport tipicamente invernali. Qui infatti sono presenti circa 60 km di efficienti piste sciistiche, nonché impianti di risalita. Dall’elegante cittadina si potranno ammirare da lontano alcune imponenti cime delle Dolomiti.

Ricordiamo inoltre che il paese è praticamente abbracciato dal magnifico Parco Naturale Paneveggio-Pale di San Martino. Nel caratteristico centro storico cittadino, inoltre, durante le festività natalizie, viene allestito un delizioso mercatino del Natale, dove le bancarelle sono costituite praticamente da tanti chalet di legno in miniatura. Girovagando per le bancarelle, non potrete non lasciarvi tentare dal comprare un tipico souvenir del luogo, o dall’assaggiare i deliziosi prodotti tradizionali della gastronomia locale.

[Foto www.panoramio.com]

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>