Alpe Devero: sciare e rilassarsi nel magnifico scenario delle Alpi Lepontine

Il Piemonte è una fonte inesauribile di stupende e suggestive stazioni sciistiche e località turistiche invernali, tra le quali oggi vi parliamo della stupenda zona di Alpe Devero. Questa località si trova in provincia di Verbania, e viene scelta ogni anno dagli appassionati degli sport invernali oltre che da chi desidera trascorrere una vacanza tranquilla e disintossicante, circondato da panorami dalla bellezza mozzafiato e da maestosi paesaggi montani.



Tutto il comprensorio di Alpe Devero è molto verdeggiante, e quindi è una meta molto gettonata anche durante l’estate. Non dimentichiamo infatti che Alpe Devero sorge proprio all’interno dello stupendo Parco Regionale Veglia Devero. Le catene montuose che circondano questa località turistica invernale sono quelle delle Alpi Lepontine, nelle Alpi Occidentali. In zona si potranno fare quindi delle meravigliose e suggestive escursioni.

Peraltro una caratteristica che contraddistingue questa rinomata località montana è il fatto che qui le autovetture sono completamente vietate. I visitatori potranno quindi approfittarne per muoversi in bicicletta o a piedi per andare alla scoperta dei meravigliosi scorci che il comprensorio dell’Alpe Devero ha da offrire. Tutto ciò comporta anche il fatto che i visitatori respireranno aria incontaminata e non saranno disturbati da rumori molesti e fastidiosi.

Chi sceglie l’Aple Devero per trascorrervi una settimana bianca rilassante e strepitosa o anche un semplice week end sulla neve, o ancora delle indimenticabili vacanze di Natale o di fine anno, troverà attrezzate piste sciistiche dove praticare lo sci di discesa, lo sci di fondo, lo sci alpinismo e il gettonatissimo snowboard. In zona non mancano nemmeno due skilift ed una seggiovia. Le strutture ricettive dell’area sapranno soddisfare le esigenze di ogni visitatore che sceglierà l’Alpe Devero come meta per le sue prossime vacanze sulla neve o per le sue prossime vacanze estive in montagna.

[Foto: utenti Flickr.com lucafrancesco.garibaldo francescopozzi]

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>