Weekend a Pisa: Città in Fiore ad Aprile

weekend-pisa-in-fioreIl primo weekend di Aprile la città di Pisa si vestirà di inediti e vivaci colori, nei giorni 1 2 e 3 di Aprile si svolgerà la seconda edizione di Fior di Città Pisa in Fiore. Si tratta di un evento molto particolare, una mostra mercato per chi è appassionato di fiori e piante ed una occasione per vedere sotto una luce nuova la celebre città toscana. Rispetto la prima edizione, svoltasi lo scorso anno, Fior di Città 2011 sarà più grande, con spazi espositivi ampliati che tingeranno come un arcobaleno il centro storico cittadino.

La parte più antica della città di Pisa si tramuterà in un vero e proprio itinerario fiorito che i visitatori potranno percorrere assistendo ad eventi, rappresentazioni e spettacoli. Si partirà da Borgo Largo sul quale verrà allestito un giardino fiorito con un prato fiorito che coprirà la pavimentazione. Qui si potrà assistere all’esposizione delle Vespe Fiorite e ad una mostra di arte topiaria.

La tappa successiva sarà Piazza Garibaldi che ospiterà un secondo giardino artistico con le realizzazioni di venti giovani artisti che si esibiranno nel live painting. Logge di Banchi ospiterà invece Fior di Foto, una rassegna fotografica istantanea alla quale chiunque può partecipare. Si potranno stampare le proprie foto e contribuire alla mostra.

Interessante la possibilità di partecipare ad una minicrociera lungo l’Arno con il battello che partirà dal Lungarno Galileo Galilei; il Giardino Scotto ospiterà invece le esposizioni vivaistiche, le Danze in Fiore e l’info point. A Casa della Città Leopolda i visitatori troveranno Fior di Città Junior per i più piccini, gli interessanti laboratori di giardinaggio, dei presidi Slow Food e associazioni di volontariato e promozione sociale.

Sito Ufficiale Fior di Città

One thought on “Weekend a Pisa: Città in Fiore ad Aprile

  1. […] di Grosseto  a circa 45 chilometri di distanza. Altre aerostazioni relativamente vicine sono Pisa e Firenze, distanti rispettivamente 125 e 180 […]

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>