Punta Ala: vacanze in barca al top

Punta Ala è una delle più rinomate località di vacanza della Maremma Toscana in provincia di Grosseto; piccola frazione di Castiglione della Pescaia, Punta Ala sorge al margine dell’omonimo promontorio e ha conosciuto una forte spinta verso un turismo di qualità a partire dagli anni settanta. Il successo commerciale di questo piccolo angolo di Toscana si deve all’eccellente qualità delle acque del Mar Tirreno e allo sviluppo esponenziale dei servizi turistici a terra e per i diportisti.
Non a caso la Bandiera Blu a Punta Ala è una consuetudine, così come l’altro ambito riconoscimento delle 5 Vele.

Il Porto Turistico di Punta Ala è uno tra i più qualificati approdi italiani; il Marina di Punta Ala ha offerto l’attracco alla celebre imbarcazione da regata Luna Rossa. I servizi del porto sono, come è facile immaginare, di alto livello e completi per soddisfare le esigenze, ma anche i capricci, degli armatori più esigenti. Punta Ala e le barche a vela sono un connubio estremamente saldo, il dinamico Yacht Club Punta Ala organizza regate in diversi periodi dell’anno.

Dal punto di vista storico culturale Punta Ala riesce ad essere particolarmente interessante, offrendo al visitatore numerosi spunti di approfondimento. Punta Ala ha sempre avuto una posizione strategica sul mare ed in passato fu preda ambita dai pirati. Per questo motivo il centro abitato venne fortificato e vennero erette delle imponenti torri di avvistamento ed edifici alti e robusti da sfruttare come postazioni di avvistamento. Le più celebri testimonianze di questo movimentato passato sono la Torre Hidalgo, costruita nel cinquecento nei pressi dell’attuale centro abitato, il Castello di Punta Ala e la Torre degli Appiani, eretta sul vicino Isolotto dello Sparivero. Nei dintorni di Punta Ala sono inoltre diffusi i siti archeologici con resti risalenti alle epoche Etrusche e Romane.

Possiamo tranquillamente affermare che come meta turistica Punta Ala è elitaria, attrae infatti una utenza esigenze e attenta allo stile. Caratteristiche che rispecchiano l’offerta alberghiera di questa località; sono numerose le strutture di grande pregio che offrono servizi di altissimo livello. Ne è un esempio il Golf Hotel Punta Ala, un resort quattro stelle con campo da golf 18 buche e centro benessere.

Arrivare a Punta Ala in auto: chi proviene da Nord dovrà percorrere la Milano Parma A1, deviare sulla A15 Parma La Spezia e raggiungere la A12 in direzione Roma e uscire a Rosignano Marittimo. Da li proseguire sulla SS1 Aurelia fino a Follonica Nord, percorrendo ulteriori 20 chilometri sulla SP158 si potrà raggiungere Punta Ala.  Chi invece risale lo stivale verso Punta Ala dovrà percorrere la A12 Genova Roma fino a Civitavecchia e da li proseguire sulla SS1 fino all’uscita di Grosseto Nord Castiglione della Pescaia; Punta Ala si raggiungerà dopo 20 chilometri seguendo le indicazioni stradali.

Raggiungere Punta Ala in treno: chi intende giungere a Punta Ala in treno dovrà tenere conto dei trasferimenti da e verso le stazioni ferroviarie più vicine, Grosseto a 45 chilometri e Follonica a 20 chilometri.

Arrivare a Punta Ala in aereo: a meno che non disponiate di un elicottero privato, l’aeroporto più vicino è quello di Grosseto  a circa 45 chilometri di distanza. Altre aerostazioni relativamente vicine sono Pisa e Firenze, distanti rispettivamente 125 e 180 chilometri.

Risorse utili per la vostra vacanza a Punta Ala:

Yacht Club Punta Ala sito ufficiale

Maria di Punta Ala sito ufficiale

Pro Loco Punta Ala sito ufficiale

Tagged with 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>