Isola del Giglio spiagge ed emozioni

L’Isola del Giglio è forse una delle mete più esclusive dello splendido Arcipelago Toscano; ogni anno la piccola terra emersa prospiciente l’Argentario si popola di turisti in cerca di relax ed emozioni indimenticabili; l’atmosfera che si respira sul Giglio è infatti fuori dal tempo e invita ad uno stile di vita quanto mai rilassato e pacifico.

L’isola è suddivisa in tre distinti borghi, ognuno con le proprie caratteristiche ed eccellenze; le coste di questa splendida isola offrono una miriade di insenature e calette suggestive e riservate. Le spiagge non sono grandissime, ma offono sempre scenari di incomparabile bellezza e soprattutto un mare estremamente pulito.

Giglio Castello è un villaggio fortificato posto su una collina ad oltre 400 metri sul livello del mare. Caratteristiche le imponenti mura erette a protezione dalle frequenti scorribande di pirati di ogni sorta; molto belli gli scorci delle strette vie medievali. Imperdibili i panorami offerti dal Castello, specialmente al calar del sole.

Giglio Porto è il punto di approdo dei traghetti che collegano l’Isola del Giglio alla terraferma, qui si trova anche il porto turistico dove possono attraccare i diportisti in vacanza. Questa è sicuramente la zona più viva dal punto di vista della vita mondana, qui si trovano la molti hotel e case vacanza all’Isola del Giglio, i ristoranti tipici dove mangiare l’ottimo pesce, pub e locali dove tirare placidamente tardi.

Giglio Campese è la frazione più turistica, esposta a occidente offre tramonti eccezionalmente lunghi, soggetti ideali per fotografie indimenticabili. Splendida la baia che circonda Giglio Campese, offre uno specchio d’acqua limpidissima (fregiatasi più volte delle Bandiere Blu) e le sue coste sono particolarmente ricche di vegetazione rigogliosa. In questo contesto “verde” sorgono numerosi residence nei quali è possibile alloggiare, i prezzi sono sicuramente sopra la media, ma il contesto è sicuramente unico.

Raggiungere Isola del Giglio: l’unico modo per raggiungere questa meraviglia dell’Arcipelago Toscano è via mare. Da Porto Santo Stefano i collegamenti sono particolarmente intensi nel periodo primaverile e fino all’estate inoltrata. E’ consigliabile prenotare per tempo se desiderate traghettare con la vostra auto; non mancano comunque le possibilità per noleggiare un’auto o uno scooter all’Isola del Giglio.

[Photocredits PPPSPICS su www.flickr.com ]

One thought on “Isola del Giglio spiagge ed emozioni

  1. […] sceglie di trascorrere le vacanze estive in Italia; la tipologia di turisti che raggiungono questa isola dell’Arcipelago Toscano è quanto mai varia e tra essi c’è sempre chi va in vacanza con il cane. E’ utile quindi sapere […]

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>