Guida alle migliori spiagge della Sicilia


La Sicilia è unanimemente riconosciuta come una delle terre bagnate da acque assolutamente uniche: non c’è bisogno infatti di fare migliaia di km per trovare spiagge di sabbia bianca, acque blu intenso ed azzurro chiaro, ghiaia e sassolini, scogli a picco sul mare, il tutto immerso in paesaggi naturalistici da sogno. La Sicilia infatti non ha nulla da invidiare ai paradisi centroamericani o alle Isole del Pacifico ma è talmente bella che basta approfittare delle offerte viaggi per visitarla a basso costo ed ammirare le sue incantevoli coste.

Partendo da Palermo e spingendoci verso la parte occidentale della Sicilia, le spiagge sono per lo più sabbiose, ideali quindi anche per il divertimento e la sicurezza dei piccoli bagnanti. Mondello, Sferracavallo e la spiaggia dell’Isola delle Femmine (una vera riserva naturale) sono tra le più belle della provincia di Palermo insieme a Capo Rama, area naturale protetta dal WWF. La riserva dello Zingaro e le località vicine della provincia di Trapani sono tra le mete balneari più ambite, così come la lunga costa tra Sciacca e Gela. Da vedere è anche Riserva Naturale Torre Salsa, non lontana da Agrigento, le cui acque sono assolutamente fantastiche così come quelle nei pressi della città della Valle dei Templi e nel ragusano soprattutto vicino ad un’altra area verde, la Riserva Pino d’Aleppo.

Anche la parte orientale dell’Isola presenta incantevoli spiagge di sabbia alternata a rocce, alcune delle quali vedono la presenza di aree verdi che ne aumentano il fascino. Per chi ama la sabbia ci sono la spiaggia di Capo d’Orlando lunga ben 8 chilometri e quella di Marinello nel messinese mentre chi cerca assoluto relax dovrà evitare il pur bel lungomare di mete come Taormina e Giardini di Naxos per dirigersi verso luoghi incontaminati come l’Oasi di Vendicari e la Riserva Naturale del Cassabile. Questa parte dell’Isola – probabilmente visitabile in maniera più agevole se ci si affida a tour operator come Caesar Tour – presenta inoltre incantevoli baie e piccole calette che nascondono un mare fantastico.

[Photo Credit: Archer 10 on Flickr]

Tagged with 

One thought on “Guida alle migliori spiagge della Sicilia

  1. NOn dimenticate Selinunte e Triscina…

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>