Capodanno 2011 a Rimini

capodanno riminiCapitale del divertimento in Italia, non solo in estate, Rimini si prepara a festeggiare nel migliore dei modi l’arrivo del 2011.

La città si illumina, le sue strade sono piene di addobbi natalizi e luminarie mentre nelle piazze si allestiscono i mercatini di Natale con stand e bancarelle che vendono un pò di tutto, dai dolci ai giocattoli, dai souvenir all’abbigliamento.

Festeggiare il Capodanno 2011 a Rimini significa immergersi in un’atmosfera magica fatta di divertimento, relax, cultura e buona cucina.

Anche le strutture ricettive si stanno organizzando per dare ai propri ospiti il massimo del comfort: sia gli hotel Rimini Marina Centro, quelli che si trovano nel cuore della cittadina romagnola, che gli alberghi in tutto il resto della città, preparano menù speciali per il Cenone di San Silvestro e tante bottiglie da stappare allo scoccare della mezzanotte.

Lo stesso sarà fatto in Piazza Fellini dove si rinnova l’appuntamento in diretta con Rai1. L’anno che verrà è la trasmissione che, in diretta da Rimini, allieterà le ultime ore del 2010 e sarà il bevenuto al nuovo anno.

Dopo il brindisi, ragazzi e ragazze si scateneranno nelle tante discoteche della Riviera che si stanno mettendo in contatto con i migliori dj sulla piazza per regalare ore di musica di altissima qualità.

Per le famiglie con bambini invece c’è un’occasione unica di divertimento: il parco giochi Fiabilandia, uno dei più amati dai piccoli, resterà aperto la notte del 31 dicembre fino alle prime ore del Capodanno 2011. Moltissime giostre saranno a disposizione così come dolci e spumante. Dal Castello di Mago Merlino fino alla Baia di Peter Pan, dalla miniera d’oro al Far West, lo spasso è assicurato.

Rimini è la città ideale per festeggiare il Capodanno 2011!

Tagged with 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>