Adamello, intramontabile meta per lo sci italiano

L’Adamello è una stupenda destinazione per una indimenticabile vacanza in montagna, per una splendida settimana bianca o delle strepitose vacanze di Natale o di Capodanno. Si tratta di una bellissima località turistica invernale a cavallo tra la Lombardia, in provincia di Brescia, e il Trentino Alto Adige. L’Adamello è una catena montuosa delle maestose Alpi, che offrirà ai propri visitatori paesaggi emozionanti e di una bellezza mozzafiato oltre alla possibilità di praticare i tipici sport invernali.



Gli appassionati di alpinismo, potranno praticare sport come lo sci di fondo o da discesa, ed anche lo snowboard. In particolare in zona sono presenti chilometri e chilometri di piste da sci perfettamente attrezzate, che fanno capo al famoso Adamello Ski. Gli appassionati di trekking e di escursioni in mezzo alla natura in mountain bike, potranno qui passare delle magnifiche giornate all’insegna del divertimento.

Gli amanti del contatto diretto con la natura incontaminata, in zona potranno visitare lo strepitoso Parco naturale dell’Adamello e, non lontano, anche il Parco dello Stelvio, anch’esso imperdibile da esplorare. In zona i turisti saranno accolti nelle numerose strutture ricettive accoglienti e perfettamente attrezzate e potranno trascorrere una vacanza davvero incredibile. All’Adamello peraltro sono presenti Hotel a conduzione familiare.

Qui gli ospiti verranno accolti come gente di famiglia e verranno coccolati e soddisfatti in tutte le loro esigenze. Non perdete l’opportunità di assaggiare gli intingoli ed i manicaretti deliziosi appartenenti alla tradizione culinaria locale. Tornerete a casa rinfrancati e rigenerati nell’anima e nel corpo, dopo avere respirato l’aria pulita e fresca che caratterizza l’Adamello.

[Foto: CoppadelleDolomiti]

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>