Ravenna: Vacanze in Romagna estate 2010

A due passi da Rimini e dalla Riviera Romagnola sorge Ravenna, una città piccola e caratteristica, ricca di monumenti, musei e paesaggi tutti da scoprire. Collocata nel cuore della Romagna, per ben tre volte è stata scelta come capitale, prima dell’Impero Romano d’Occidente, poi del Regno degli Ostrogoti e infine dell’Esarcato bizantino. Ed è grazie a queste diverse dominazioni che Ravenna può contare un patrimonio artistico e culturale che la rende una ricca e ambita meta di vacanze tutto l’anno.



Monumenti e Chiese a Ravenna

Partendo dal patrimonio artistico si deve subito sottolineare che la città di Ravenna vanta ben otto monumenti dichiarati dall’UNESCO patrimonio mondiale dell’umanità e sono: il Mausoleo di Galla Placidia, il Battistero Neoniano, la Cappella Arcivescovile, la Basilica di Sant’Apollinare in Classe, il Mausoleo di Teodorico, il Battistero degli Ariani, la Basilica di San Vitale e la Basilica di Sant’Apollinare Nuovo. Attigua al Convento di San Francesco c’è la tomba del Sommo Poeta, Dante Alighieri, che è visitabile in quasi tutti i periodi dell’anno. Ravenna non finisce mai di stancare e permette ad ogni visitatore di abbinare il piacere di un viaggio culturale al fascino di una città senza tempo.

Cosa fare in vacanza a Ravenna

Per chi fosse interessato ad una vacanza basata sul puro relax e sullo shopping spensierato, la città di Ravenna offre delle attrattive davvero interessanti. Da menzionare è il tipico mercatino dell’antiquariato che si tiene la prima domenica di ogni mese e si svolge nella centralissima Piazza del Popolo e vie adiacenti, cuore artistico e storico della città rigorosamente a traffico limitato.

Tantissimi negozi delle marche più in voga si possono trovare tra il Via Cavour e la già menzionata Piazza del Popolo. Moltissimi ristoranti pronti ad accogliere le migliaia di turisti che girano per il centro della città si possono trovare ovunque e tutti offrono pietanze che attingono alla ricca storia culinaria ravennate.

Dove dormire a Ravenna

Possibilità di soggiorno per tutte le tasche, si parte dai più rinomati alberghi a cinque stelle situati nel centro città per giungere ai Bed&Breakfast adatti per chi vuole vivere una esperienza bella ma a prezzi più accessibili.

Come raggiungere Ravenna

Ravenna è comoda e facile da raggiungere sia in auto che in treno. Per chiunque volesse raggiungere in aereo, poco a ridosso della periferia è presente un aeroporto che ospita aerei da turismo, mentre per chi si rivolge a voli civili, l’aeroporto più vicino alla città romagnola è quello di Forlì, che dista appena 27 chilometri dal centro città.

One thought on “Ravenna: Vacanze in Romagna estate 2010

  1. […] che ammettono i cani, e altre specie di animali, sono davvero poche. Basti pensare che nella Riviera Romagnola, patria dei lidi e delle spiagge attrezzate, su 2.400 strutture sono appena 42 quelle che ammettono […]

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>